LA VERITA'

La verità si divide in "verità di fede" e "verità di tortura". Della verità pura e semplice non frega niente a nessuno.

lunedì 1 febbraio 2016

Bergoglio un criminale assassino che offende l'Italia

Della violenza criminale di Bergoglio, scrive il Fatto Quotidiano:

“Crisi delle vocazioni? Sono disperato e il rischio è poi che la congregazione sempre più piccola si attacchi ai soldi, che sono lo sterco del diavolo”. Sono queste le parole usate da Papa Francesco nel suo discorso a braccio durante l’udienza concessa nell’aula Paolo VI in Vaticano ai religiosi, sacerdoti e suore, per il Giubileo della vita consacrata. “Quando chiedo”, ha detto, “quanti seminaristi ci sono in una comunità religiosa maschile o femminile e mi si risponde 4 o 5 oppure 1 o 2 novizie e intanto la comunità invecchia e ci sono monasteri grandi e vuoti, portati avanti da poche suore vecchiette, allora tutto questo mi fa venire una tentazione contro la speranza. Cosa succede? Perché il ventre della vita consacrata diventa tanto sterile?”.

Tratto da:

E’ del tutto evidente che Bergoglio merita una risposta sincera.

La prima affermazione è una domanda, un po’ retorica, che va fatta a Bergoglio: ma tu sei scemo o fingi di esserlo per rapinare di denaro la società civile italiana?

Crisi delle vocazioni? Ti mancano i delinquenti con cui stuprare i bambini in nome del pederasta in croce con cui ti diverti a minacciare di morte i cittadini Italiani?

Davvero pensi che la pratica della pederastia possa essere in qualche modo un lavoro appetibile nella società moderna? Davvero pensi che l’attività di scannare, sgozzare le persone, come vuole Gesù quando viene censurata nell’attività dell’ISIS non debba essere condannata e censurata nei cattolici?

Davvero pensi che la schiavitù che imponi con la vagina vergine della madonna abbia un qualche diritto fra la società degli uomini?

Davvero pensi che il delinquente criminale che si vanta di aver macellato l’umanità col diluvio universale non meriti odio e disprezzo per la sua violenza e la sua vigliaccheria?

Davvero pensi di aver acquisito qualche merito per aver macellato la popolazione dell’Iraq in nome del macellaio di Sodoma e Gomorra e per imporre il pederasta in croce alla popolazione degli iracheni?

Davvero pensi di essere in qualche mondo apprezzato per aver buttato dagli aerei gli oppositori politici in Argentina?

La realtà è che il cristianesimo è solo una fogna inumana, il nemico della vita e della realtà sociale e troppe persone, ancora oggi, si fanno aguzzine e stupratrici di bambini in nome del pederasta in croce.

Bergoglio, sei solo un vigliacco che vive perché la Polizia di Stato anziché ottemperare ai suoi doveri nei confronti dei cittadini, punta la pistola alla testa dei cittadini minacciandoli di morte se non si mettono in ginocchio davanti a te e al tuo dio padrone.

E domani, chi ammazzerai tanto per moltiplicare i talenti che il tuo dio padrone ti ha dato? Quanti bambini stuprerai per i tuoi interessi criminali?


Nessun commento:

Posta un commento